Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)
Lavori in corso

I nostri lavori in corso

Savona

Per il porto di Savona, il Piano Regolatore prevede principalmente la diversificazione funzionale degli spazi esistenti e il miglioramento dell’accessibilità stradale. Dopo la demolizione di parte della vecchia sopraelevata, nel 2009 è stata completata la galleria che congiunge il porto alla viabilità cittadina.

Il Piano prevede poi la valorizzazione delle aree fra il porto e il tessuto urbano, per migliorare l’integrazione e la compatibilità tra le attività portuali e la vita della città.

Il processo di rinnovamento del waterfront di Savona si è innescato nel 1996, con il radicamento dell’attività crocieristica, ed è proseguito con la riqualificazione del quartiere della Vecchia Darsena. Il successo dei primi interventi ha spinto Autorità Portuale e Comune di Savona a ripensare l’intero fronte mare, attraverso il cosiddetto PRUSST di Savona: un piano di iniziative pubbliche e private del valore complessivo di oltre 350 milioni di Euro, mirato al rinnovamento urbanistico e funzionale dell’area fra porto e città.

In rapida successione, nel 2003 è stata realizzata la stazione marittima del Palacrociere, nel 2004 è stato demolito il vecchio autosilo, sostituito dal complesso alberghiero e commerciale della Torre, nel 2008 è stato realizzato il terzo accosto dedicato alle crociere, mentre nel 2010 è stato inaugurato il complesso residenziale del Crescent, sorto in sostituzione dei vecchi capannoni dell’ex Italsider.

Il piano di riassetto del waterfront di Savona prosegue secondo il programma di interventi previsto dai protocolli d’Intesa tra il Comune di Savona e Autorità Portuale per l’attuazione dei “Progetti Integrati Urbani”, che comprende: il riassetto delle aree ex Italsider sotto il Priamar, per dare alla fortezza un nuovo affaccio al mare; la riqualificazione della spiaggia e dei giardini del Prolungamento e la realizzazione di un nuovo ponte pedonale sulla Vecchia Darsena inaugurato nel 2015.

Tel. +39 01985541 - Fax +39 019827399
e-mail: authority@porto.sv.it - PEC: autoritaportuale@porto.sv.legalmail.it